UNA GIORNATA DA CANI. Cani e padroni si incontrano allo Stagno di Platamona

385244028253121Domenica 11 ottobre 2015, dalle ore 10, 00 alle 13,30 presso l’area Agility Dog dello Stagno e Ginepreto di Platamona, avrà luogo l’evento cinofilo“ Un giornata da cani”. L’iniziativa è presentata  in collaborazione con il Comune di Sorso, l’ Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA), sezione prov.le di Sassari, le Guardie Zoofile e con il Nucleo Cinofilo Carabinieri di Abbasanta . Il programma prevede inizio alle ore 10,00 con l’accoglienza e la registrazione dei visitatori. A seguire:

  • Visita presso gli espositori Partners
  • Performance dei cani del Nucleo Cinofili Carabinieri di Abbasanta
  • L’esperto risponde: informativa e dibattito a cura delle Guardie Zoofile e Enpa
  • Passeggiata a sei zampe lungo i sentieri dell’oasi naturalistica “Stagno e Ginepreto di Platamona”

L’iniziativa rientra tra gli eventi di sensibilizzazione previsti da Turismo Responsabilmente, progetto finanziato da Fondazione con il Sud e destinato a 20 persone svantaggiate, che mira a rendere l’oasi naturalistica un “contenitore di attività legate al turismo attivo” .

Grazie allo sviluppo delle competenze dei beneficiari è stato possibile realizzare l’ rea Agility Dog che domenica ospiterà l’iniziativa in oggetto.

Il progetto Turismo Responsabilmente ha avuto inizio il 16 Agosto 2014 e prevede la realizzazione di un centro informazioni, un punto ristoro e una ciclofficina, ad oggi attiva per tutti i ciclo-amatori che quotidianamente frequentano la litoranea di Platamona.

Per seguire le novità del progetto è possibile collegarsi al portale http://www.esperienzeconilsud.it/progetti-speciali e al sito www.amistade.org e cliccare mi piace nella Pagina Facebook del Consorzio Andalas de Amistade.

One Response to “UNA GIORNATA DA CANI. Cani e padroni si incontrano allo Stagno di Platamona”

  1. Viola Says:

    Mammamia che titolo triste ad una manifestazione dedicata a natura e amici animali!!! Ho partecipato a questa e a quella dell’estate prima…neanche a paragone l’utilità tra le due! Peccato!

Lascia un commento